Neuropsicologia clinica

Il team di Neuropsicologia clinica di Villa Linda prende in carico i pazienti che, ha seguito di un danno cerebrale o di un deterioramento cognitivo, presentano delle disfunzioni nelle competenze cognitive e comportamentali.

Attraverso il colloquio clinico con l’ospite e la valutazione psicometrica, i nostri Neuropsicologi ne valutano le funzioni cognitive (attenzione, funzioni esecutive, ragionamento, linguaggio, memoria, abilità visuo-spaziali, abilità prassiche, tono dell’umore e aspetti emotivo-comportamentali); la diagnosi viene poi condivisa con l’intera equipe riabilitativa per un più completo inquadramento clinico-diagnostico e per permettere a ciascun operatore di integrare tali informazioni nell’espletamento del proprio intervento specifico.

Questo ci permette di impostare programmi riabilitativi personalizzati per ciascun paziente, con l’obiettivo di fornire strategie e meccanismi di compenso per rallentare l’evoluzione del deficit o dove possibile recuperare le funzioni cognitive danneggiate, gestire le problematiche comportamentali, migliorare gli stati d’ansia e del tono dell’umore e acquisire strategie di compensazione che favoriscano la generalizzazione delle competenze negli ambiti di vita quotidiana.

La riabilitazione cognitivo-comportamentale si configura non solo come intervento clinico, ma come un percorso orientato al benessere complessivo della persona.